Skip to content

Occupazione green: le aziende investono sulla sostenibilità

Green Economy iRyciclo Play

La Green Economy, in Italia, è un generatore di posti di lavoro.

GreenItaly 2018, il rapporto patrocinato dal Ministero dell‘Ambiente e della Tutela del territorio e del mare riconosce la repentina crescita della green economy nazionale. Secondo il nono rapporto, negli ultimi 5 anni circa 345mila imprese hanno investito in tecnologie green che permettono un maggior risparmio energetico ed un minor impatto ambientale.

L’Italia è in crescita sull’investimento nel lavoro specializzato nella green economy: il settore assicura entro il 2025 circa 800mila posti di lavoro. Ad oggi è registrabile un 13% dell’occupazione complessiva nazionale, ovvero circa 3 milioni di “lavori verdi”, in cui ogni occupato mette a disposizione le proprie competenze green. Investitori, ingegneri energetici, agricoltori biologici, tecnici meccatronici o addetti alle installazioni di impianti termici a basso impatto.

Il segretario generale di Unioncamere, Giuseppe Tripoli spiega: “Le aziende che puntano sulla sostenibilità, sulla tutela dell’ambiente, sull’economia circolare, anche grazie alle nuove tecnologie abilitanti, sono più innovative e creano maggiori opportunità di lavoro qualificato.”

iRyciclo Play è il business dedicato alla crescita dell’economia verde italiana.
Il nostro progetto unisce la sostenibilità ambientale al guadagno economico di tutti coloro i quali vogliono essere i primi a spingere la crescita nazionale verso un futuro green!

Fonti: TTG Italia QdS Green Report