Investire sul sostenibile aumenta il fatturato

La tendenza negli ultimi 5 anni in Italia sugli investimenti si concentra maggiormente sull’ecosostenibilità. Le aziende nascenti si occupano per lo più di prodotti e tecnologie mirate alla riduzione dell’impatto ambientale, al risparmio di energia e al contenimento delle emissioni di CO2.
Questo cambio di rotta deriva da una maggiore consapevolezza nel futuro dell’impresa e da una crescente responsabilizzazione sui temi ambientali. Nello specifico, in Italia, una azienda su 4 cresce con progetti ecosostenibili, e nel settore manifatturiero circa una su tre.
Sostenibilità ed innovazione tecnologica sono strettamente correlate, proprio per le possibilità di crescita imprenditoriale che ne derivano. Infatti, le imprese investitrici nel green più redditizie appartengono al 26% totale che adotta tecnologie 4.0. Secondo i dati del rapporto GreenItaly di Symbola e Unioncamere: “Sospinto da export e innovazione, anche il fatturato cresce: basti pensare che un aumento del fatturato nel 2017 ha coinvolto il 32% delle imprese che investono green contro il 24% nel caso di quelle non investitrici.”
Avere il coraggio di essere pionieri dell’innovazione a sostegno dell’ambiente, significa regalare un futuro migliore ai nostri figli e maggior guadagno per la nostra impresa!Affaritaliani Unioncamere