Skip to content

Plastica in mare: differenziare e riciclare

Legge “Salvamare“: è una legge attesa da anni, che mira a favorire una reale pulizia dei nostri mari.

Approvata dalla Camera dei deputati con 242 voti a favore e 139 astenuti (Lega, FI e FdI) ad ottobre 2019, si attende l’approvazione al Senato.

Legge “Salvamare” perché è così importante?

Prima del decreto Salvamare qualunque rifiuto raccolto dal mare o portato a riva dalla corrente era considerato rifiuto speciale e doveva, dunque, essere smaltito con particolari procedure.

In pratica era vietato differenziare il materiale raccolto accidentalmente dal mare o arrivato a riva.

Tutto andava considerato come un rifiuto da trattare separatamente e smaltito appositamente, con costi e tempi burocratici non indifferenti.

Conseguenza principale: le tonnellate di rifiuti pescate accidentalmente venivano rigettate a mare, era troppo pericoloso ed oneroso portarle a riva.

I pescatori potranno portare a terra il materiale finito nelle reti

Con la nuova legge, invece, si stabilisce che i rifiuti accidentalmente pescati (RAP) in mare o nelle acque interne, siano assimilati ai rifiuti prodotti dalle navi e, una volta che l’imbarcazione giunge in un porto, possano essere conferiti gratuitamente negli appositi centri di raccolta di rifiuti.

Con la categoria dei Rifiuti volontariamente raccolti (RVR) attraverso campagne per la pulizia di spiagge, mare e acque interne anche questi ultimi sono trattati come normali rifiuti urbani.

Altra importante conquista: il materiale di origine vegetale trascinato dai fiumi o spiaggiato dalle mareggiate non è più ritenuto un rifiuto ma può essere riutilizzato o usato come biomassa per produrre energia.

Per coprire i costi della gestione dei rifiuti così raccolti, la legge stabilisce che essi gravino su tutta la comunità nazionale e non solo sui Comuni dove vengono raccolti.

Gli eco-raccoglitori iRyciclo Play possono essere installati in comodato d’uso nei pressi dei porti, favoriscono la raccolta differenziata incentivata e migliorano l’arredo urbano essendo completamente personalizzabili.

Scopri gli eco raccoglitori iRyciclo Play