Skip to content

La foto shock virale. La nostra soluzione per il monouso

Due macachi tengono per bocca una mascherina monouso gettata da un passante.

Sicuramente non è l’immagine più incoraggiante che potevamo aspettarci, durante un periodo che, tra ondata pandemica e inquinamento ambientale continuiamo a smarrire i principi etici, soprattutto quelli che ci permetterebbero di convivere empaticamente con la natura.

“Una scimmia macaco è stata immortalata mentre giocava con una mascherina in Malesia. A livello globale, stiamo utilizzando 129 miliardi di mascherine ogni mese da quando la pandemia di coronavirus è iniziata. Gli attivisti avvertono che questi dispositivi di protezione non riciclabili rischiano di causare danni significativi all’ambiente.
Mascherine usa e getta sono state trovate sott’acqua o sulle spiagge di tutto il mondo, causando problemi alla fauna selvatica.
Le mascherine riutilizzabili possono ridurre al minimo l’inquinamento da plastica, mentre le associazioni animaliste incoraggiano le persone a “tagliare le cinghie” delle mascherine dopo l’uso per evitare che gli animali vi rimangano impigliati.” (fonte People for planet)   (La fotografia del macachi è di Mohd Rasfan / AFP)

Per questo iRyciclo Play ha pensato di espandere il suo catalogo di Eco-raccoglitori progettandone uno nuovo a doc per il conferimento di mascherine e guanti usati. Con questo Eco-raccoglitore si potrà velocizzare la pratica di smistamento dei rifiuti classici con quelli speciali

riciclo